Fontana Angelica

Fontana Angelica

Fontana Angelica

Descrizione

La fontana è detta “Angelica” (o Candida) perchè la fresca e deliziosa acqua portata dalle bocche delle tre papere in ghisa, giunge a Savignano dal Monte S. Angelo.

L’importanza odierna della fontana è pressoché ornamentale, ma in passato, quando non c’era l’acquedotto, essa non solo soddisfaceva il bisogno di procurarsi l’acqua domestica, ma era anche fonte di guadagno per taluni. Infatti, le donne, ogni giorno di buon’ora, si recavano alla fontana, ponendo un fazzoletto, detto “Sparra”, tra il capo ed il contenitore utilizzato per il trasporto dell’acqua.

Dopo una lunga fila, facevano ritorno a casa col prezioso contenuto e chi non era in grado di trasportare l’acqua per il suo peso, si rivolgeva agli acquaioli, pagandone il servizio.

Come arrivare

SP91bis, 5, 83030 Savignano Irpino AV

Mappa

Ultimo aggiornamento: 20-02-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri